Fotogallery

    Municipio

RSS di - ANSA.it

I personaggi


Francesco Gangemi
Sacerdote e professore di lettere, nacque il primo giugno 1912.  Ha fondato l’attuale Pro Loco. Una strada del paese porta il suo nome. Morì l’11 novembre 1981.

 

Desiderio Mazzapica
Frate Carmelitano e teologo stimato al concilio di Trento. Fu vescovo in Sardegna ed ebbe diocesi di Ugento (Lecce) dove morì il 28 aprile 1593.

 

Girolamo Mazzapica
Cavaliere di Calabria, visse nel XVI secolo. Più volte andò come oratore alla Corte di Spagna.

 

Giuseppe Mazzapica
Missionario apostolico e scrittore, visse nel XVIII secolo. Fu arciprete nel collegio di Terranova. Nel 1744, presso la Stamperia Muziana di Napoli, pubblicò “Cento esclamazioni ed altrettanti sentimenti di spirito di un’anima innamorata del suo Dio”.

 

Rocco Palamara
Nacque il 12 settembre 1926. Fu presidente di sezione della Corte di Cassazione. Come giudice fu stimato soprattutto per l’impegno profuso nel campo delle estradizioni. Morì a Roma l’11 febbraio 1988.  A lui è stata intitolata una piazza del paese e la Biblioteca Comunale.

 

Franescantonio Spanò
Poeta dialettale, nacque il 6 agosto 1899.  Ha pubblicato due libri in parte biografici in cui risalta la narrazione di fatti vissuti: “Quattro soldi – prezzo aggiornato di cronache umoristiche” e “voli a bassa quota … senza meta …” . Morì il 3 febbraio 1977.

 

Giuseppe Marcello Zerbi
Sacerdote, visse nel XVII secolo. Studiò nel collegio dei Gesuiti a Messina dove si laureò in utruque iure. Fu anche vicario della locale diocesi e giudice metropolitano. Tra le sue opere, un volume di teologiche allegazioni e un libro di discorsi morali per tutte le feste dell’anno.

 

Paolo Zerbi
Si laureò in utruque iure a Roma. Fu anche musicista e poeta.
 

Comune di Santa Cristina d'Aspromonte

C.F. 82000830800 - Partita IVA 00598370807

 

 

   

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.177 secondi
Powered by Asmenet Calabria